CAMERA DELLE REGIONI

Il lavoro al Consiglio d'Europa stamattina continua a ranghi separati.
Sindaci e rappresentanti degli enti locali si riuniscono a parte per affrontare le tematiche più tipicamente municipali.
Noi rappresentanti delle Regioni abbiamo invece questa Camera per discutere i temi regionali.

Oggi ne affrontiamo due:

1. Le leggi regionali per la partecipazione dei cittadini alle decisioni (noi in Emilia-Romagna ne abbiamo una ottima già da tempo e stiamo lavorando anche per migliorarla), compresi gli strumenti per la democrazia elettronica, tema di grande attualità anche nel nostro paese.

2. Le regioni di frontiera nella gestione dei flussi migratori.

Nel pomeriggio ci sarebbe stato un interessante dibattito sui Rom in Europa (tema che seguo da tempo), ma dovrò girare i tacchi e rientrare in Italia: domattina a Bologna ho Commissione e bisogna fare come si può.

I commenti sono chiusi