LA NUOVA LEGGE REGIONALE PER LA TUTELA DEI CONSUMATORI E DEGLI UTENTI

Pochi minuti fa abbiamo approvato il progetto di legge “Norme per la tutela dei consumatori e degli utenti” che sostituisce la analoga Legge regionale in vigore dal 1992.
Con questa nuova Legge la Regione si propone di rendere i cittadini sempre più parte attiva nella difesa dei propri diritti.

A tal proposito il testo approvato ridefinisce i criteri per il riconoscimento delle associazioni di consumatori e utenti ai fini dell’iscrizione nel Registro regionale e istituisce un Comitato specifico (con funzioni consultive e propositive) allo scopo di rendere le nostre comunità sempre più informate e consapevoli, sviluppando quella che, nelle righe del provvedimento, viene chiamata EDUCAZIONE AI CONSUMI.

Uno strumento condiviso, quindi, per una più puntuale difesa dei consumatori, della loro salute e contestualmente la predisposizione di uno strumento operativo concreto per riconoscere e tutelare il consumatore quale soggetto debole del mercato. Un’azione duplice che la Regione andrà a compiere in stretta collaborazione con tutte quelle realtà associative che svolgono un’essenziale opera di vigilanza e promozione sociale, anche nel campo dei servizi pubblici.

Da segnalare, infine, anche la previsione di specifici provvedimenti per il contenimento dei prezzi attraverso la sottoscrizione di intese e protocolli tra le associazioni dei consumatori e quelle imprenditoriali.