RIUNIONE PLENARIA DEL CONGRESSO DEI POTERI LOCALI #2

Ora votiamo una risoluzione sulla strategia per combattere la radicalizzazione del dibattito pubblico nelle città e nelle regioni.

Mi sembra un tema davvero centrale, visto come sta degenerando il dibattito pubblico in Italia e in tanti altri paesi d’Europa, dove ormai volano solo parole grosse, slogan, banalizzazioni delle idee altrui, contrapposizioni diadiche tra “amici” e “nemici”.

In particolare, il Congresso sta sviluppando un toolkit per gli amministratori europei, una specie di guida operativa per sviluppare politiche di convivenza, rispettare il pluralismo culturale e religioso e la diversità nelle nostre comunità.

Il tema è prevenire nelle nostre città lo sviluppo delle culture d’odio, di criminalizzazione e demonizzazione degli altri, delle culture diverse, compresi i pregiudizi e le dicerie infondate.

Cerchiamo tutti di banalizzare meno, e conoscere di più l’altro.