A MODENA 8 MILIONI DI EURO PER AMMODERNARE E MIGLIORARE POLICLINICO E OSPEDALE DI MIRANDOLA. PER L’INTERO TERRITORIO REGIONALE STANZIATI OLTRE 79 MILIONI DI EURO

Via libera dalla Commissione Sanità dell’Assemblea Legislativa a un piano investimenti nelle Aziende Usl per 79.622.232 euro (75,6 milioni di risorse statali e 4 stanziati dalla Regione Emilia-Romagna). Il voto in Aula è previsto per il prossimo 12 aprile. A Modena sono stati assegnati 8 Milioni di Euro che saranno investiti prioritariamente sul Policlinico di Modena e sull’Ospedale di Mirandola.

sanita 1Gli interventi da realizzare seguiranno prioritariamente i seguenti obiettivi: il mantenimento e miglioramento del sistema sanitario regionale in attuazione del Piano sociale e sanitario regionale, l’adeguamento funzionale della rete ospedaliera, l’adeguamento e l’implementazione della rete territoriale (ovvero il sistema delle Case della Salute), l’adeguamento normativo delle strutture sanitarie e l’implementazione del patrimonio tecnologico disponibile.

Gli investimenti sono destinati ad ogni territorio della Regione e si differenziano tra alcuni specifici ed altri, come quelli destinati all’ammodernamento delle tecnologie, che lasciano più spazio di definizione alle singole realtà aziendali locali.

Questo il dettaglio degli interventi per il nostro territorio:

Osp Modena

Ristrutturazione spazi per Senologia clinica e screening mammografico: € 1.000.000

Interventi di ammodernamento tecnologico ed impiantistico: € 500.000

Ammodernamento tecnologie biomediche ed informatiche: € 1.000.000

Totale OSP Modena: € 2.500.000

Usl Modena

Interventi edilizi, strutturali ed impiantistici per la ristrut. del Corpo 02 dell’Osp.di Mirandola e l’adeguamento del Centro prelievi: € 2.000.000

Ammodernamento tecnologie ICT: € 1.500.000

Ammodernamento tecnologie biomediche: € 2.000.000

Totale USL Modena: € 5.500.000